Santuario Madonna del Pozzo - Capurso (Ba)

Madonna del Pozzo

Sei in: Home/Sale/Sala Mariana

Sala Mariana

Quella che noi chiamiamo attualmente Sala Mariana è la vecchia sacrestia settecentesca della Basilica. Riportata agli antichi splendori nel 2008, è stata inaugurata Martedi 28 ottobre del 2008, durante la visita del Ministro Generale dei Frati Minori, fra Josè Rodriguez Carballo. La sala, nella circostanza è stata utilizzata per ospitare i Padri Guardiani delle Province Religiose di Puglia-Molise e Puglia-Salento insieme ai Frati che curano la Formazione dei nuovi Candidati all’Ordine.


Essa certamente è il piccolo scrigno che contiene opere di preziosa fattura: tele del settecento del pittore Francesco Carella e altre opere di autori sconosciuti, statue ligne, i quadri professionali della Madonna del Pozzo, documenti che ricordano la vista dei Reali di Napoli e del Cardinale Mattei, legato pontificio per l’Incoronazione in oro dell’Icona della Vergine il 20 maggio 1852, i simboli della Basilica (ombrello e campanello professionali), arredi sacri e ostensori, lastre marmoree e soprattutto lo splendido pavimento in maiolica, conservato grazie ad una costruzione sovrapposta in vetro, che consente allo stesso tempo di camminare e ammirare il pavimento.




Alcune immagini della Sala mariana restaurata.

Tutto questo è il Museo della Sala Mariana e vi invitiamo a guardare nello specifico, alcune delle opere in essa contenute!


TELE






“Mons. D.F. Albertus a S. Clara”, Vescovo e Frate Minore discalciato di Napoli; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

“Crocifisso con San Vito e un’indemoniata”; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

“Mons. Andreas Mansi a SS. Trinitate”, Vescovo alcantarino della Provincia “San Pasquale” di Lecce; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

“Mons. Bernardinus Cenicola ab Immacolata Concepitone”, Vescovo alcantarino della Provincia Napoletana; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

“Mons. Joseph Melendez”, Vescovo alcantarino della Provincia Napoletana; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

“Mons. Joannes a S. Maria”, Vescovo e Frate Minore discalciato; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

G.D.M., “Mons. Leone Reuma”, Arcivescovo di Reggio Calabria; tela ad olio; 1830; Sala Mariana del Santuario.

“San Gian Giuseppe”; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.

FRANCESCO CARELLA, “San Michele”, tela ad olio; 1788; Sala Mariana del Santuario.

FRANCESCO CARELLA, “San Vito intercede per una donna”, tela ad olio; 1788; Sala Mariana del Santuario.

Ovale che copriva l’ “Icona di Santa Maria del Pozzo”; tela con decorazioni pittoriche; Sala Mariana del Santuario.

(Attribuita a GIOVANNI PISCOPO), “Transito di San Giuseppe”; tela ad olio; Sala Mariana del Santuario.


FRANCESCO CARELLA, “Ultima cena”, tela ad olio; 1788; Sala Mariana del Santuario.




ARREDI SACRI











PARAMENTI







Note:
Tags:

Ultimo aggiornamento il 14 Dicembre 2012


<<Torna Indietro | Stampa | Torna Su

Santuario Madonna del Pozzo - Capurso (Ba) - Una realizzazione New Global Market - Webmaster